Azione Cattolica

logo_azione_cattolicaSiamo un’associazione di laici impegnati a vivere, ciascuno “a propria misura” ed in forma comunitaria, l’esperienza di fede, l’annuncio del Vangelo e la chiamata alla santità. Crediamo che sia doveroso e possibile educarci reciprocamente alla responsabilità, in un cammino personale e comunitario di formazione umana e cristiana. Vogliamo essere attenti, come singoli e come comunità, alla crescita delle persone che incontriamo e che ci sono state affidate”. dal sito della Ac Diocesana.

Grazie al Fiac e all’AC argentina, ecco le parole che il cardinale Jorge Mario Bergoglio, oggi Papa Francesco, ha rivolto di recente all’Azione cattolica: “L’uomo e la donna che vogliono vivere il loro battesimo devono andare verso le periferie, verso le periferie geografiche, le periferie culturali, le periferie esistenziali, devono andare con questa proposta evangelica. Se vivete l’appartenenza all’Azione Cattolica con forza dovete vivere in questa tensione, una tensione tra l’interiorità dell’incontro con Gesù che vi spinge verso fuori e pone tutto in questione, tra un andare e un tornare continuo. Un uomo, una donna, un giovane, una giovane, un ragazzo, una ragazza di Azione Cattolica che non impari questa sapienza spirituale della tensione, non vive bene il suo apostolato di Azione Cattolica”.

Acr                                                               Settore Giovani                                                         Settore Adulti

 

Leave a Response